Il portone blindato: come sostituire le spazzole paraspifferi

portone blindato

Le spazzole paraspifferi del vostro portone blindato sono da sostituire? Vediamo insieme come procedere sena dover ricorrere all’aiuto di esperti.

Il portone blindato è un elemento fondamentale per la sicurezza della propria casa; infatti, non protegge solo dai rischi di effrazione, ma anche dall’ingresso di luce, insetti, detriti e spifferi d’aria, motivo per cui sono dotati di apposite spazzole paraspifferi. Con il passare del tempo però, queste si consumano e hanno bisogno di essere sostituite.

Per procedere con la sostituzione, è necessario per prima cosa estrarre la lama paraspifferi. Per fare questo, bisogna aprire interamente la porta blindata, poi spostare la battuta portaguarnizione dal lato delle cerniere: in questo modo la lama sarà pronta per essere estratta. Per asportarla, è sufficiente tirarla verso l’esterno con le mani, prestando però grande attenzione; c’è, infatti, il rischio di tagliarsi oppure di rovinare il pavimento.

Una volta estratta quella vecchia, è necessario procurarsi una nuova lama. Questa deve, naturalmente, essere compatibile con il portone e può essere acquistata in qualsiasi negozio di ferramenta. Una volta inserita e bloccata nell’apposita fessura, è sufficiente regolarla con un cacciavite e fissarla con le viti appropriate. Infine, non bisogna dimenticarsi di richiudere il portaguarnizione.

Qualora qualcuno desiderasse una soluzione diversa rispetto a uno paraspifferi interno, è possibile acquistare delle spazzole adesive, più economiche e facili da montare. Per installarle è sufficiente togliere la carta a protezione della parte adesiva e fissare quest’ultima nel lato inferiore del portone, assicurandosi con una livella che le spazzole siano state montate correttamente.

L’utilizzo delle strip di gomma è un’altra possibile soluzione. Queste vanno poste sia nel bordo esterno del portone, sia in quello interno e anche in questo caso l’installazione è molto semplice: è sufficiente aprire la porta e attaccare le strip al di sotto di essa.

Per maggiori informazioni sulle nostre guide visitate il sito ©2017-2020 Fixool.

Comments

comments