Come effettuare la manutenzione dell’asciugacapelli

asciugacapelli
asciugacapelli

Affinché l’asciugacapelli possa mantenere inalterata la propria efficienza, la manutenzione è un aspetto molto importante. In questo articolo vi spieghiamo come farla!

Dopo una bella doccia, specie nei mesi più freddi, non si può fare a meno dell’asciugacapelli. Tuttavia anch’esso necessita della corretta manutenzione per poter funzionare sempre al meglio. Questa comprende pochi e semplici accorgimenti che possono aiutare il vostro phon a durare più a lungo. Proseguite dunque con la lettura per scoprire i nostri consigli in merito alla manutenzione dell’asciugacapelli!

Avete appena utilizzato il phon? Non poggiatelo da una parte in attesa dell’utilizzo successivo. Prima di tutto smontate l’erogatore ad incastro di aria calda, o il diffusore, ed effettuate una pulizia della graticola di separazione dalla resistenza del phon con un pennellino. Fate attenzione anche all’eventuale presenza di capelli lunghi. Nel caso in cui possano ostruire il condotto è infatti necessario rimuoverli. In tal caso potete aiutarvi con una pinzetta per sopracciglia.

La pulizia deve riguardare anche il laterale del phon. Si tratta del componente che impedisce all’asciugacapelli di surriscaldarsi grazie alla fuoriuscita di aria. Lì si trova infatti una valvola di raffreddamento che permette di mantenere sempre la temperatura costante. Per pulirlo al meglio è consigliabile svolgere questa operazione non meno di una volta alla settimana.

Altro aspetto molto importante è quello legato alla conservazione del filo. Questo, infatti, deve essere sempre tenuto avvolto. Se così non fosse, eventuali schiacciamenti o torsioni anomale potrebbero alterarne il funzionamento.

Il vostro phon non si accende più? Il problema potrebbe dipendere dai fili bruciati. Il più delle volte sono presenti degli appositi morsetti che permettono di svitare il filo e di sostituirlo in modo semplice e veloce. Il filo del phon è ridotto male? Acquistatene uno nuovo con relativa spina.

Per la manutenzione di altri apparecchi, consultate i tanti articoli sul sito Fixool!

©2017-2018 Fixool

Comments

comments