Formiche in casa: come eliminarle

Elimina le formiche in modo definitivo!

formiche
formiche

Mettere fine al viavai infinito delle formiche ora è possibile: esistono infatti rimedi naturali o soluzioni drastiche per allontanare questi animaletti dalla nostra casa.

Vuoi ricorrere a dei sistemi che non siano dannosi per te, i tuoi bambini e per gli animali domestici utilizzando sostanze naturali ma molto efficaci per allontanare le formiche dalla tua casa? Questa guida ti fornirà preziosi consigli su come preparare dei rimedi per minimizzare la presenza delle formiche negli ambienti domestici.

Repellenti contro le formiche

In commercio puoi trovare tanti prodotti artificiali realizzati con sostanze chimiche, altamente nocive per noi e per chi ci sta intorno, e soprattutto per le formiche. Poiché questi prodotti hanno invaso gli scaffali di supermercati e non solo, vogliamo concentrarci nel darti dei piccoli trucchi per la preparazione di sostanze naturali che non inquinano e non rappresentano un rischio per la salute.

Se le formiche sono presenti all’interno della tua casa, devi subito capire il punto di accesso, di norma localizzato negli angoli vicino a porte o finestre. Dopo aver appurato il loro ingresso, cospargi quel punto di borotalco, in modo da inibire il loro passaggio. Se la colonia ha scelto la tua dimora come fonte di cibo, dovrai armarti di tanta pazienza e ispezionare tutti i luoghi con presenza di alimenti, come cucina, dispensa, angolo bar, ecc.

In caso di passaggio “massiccio”, il borotalco potrebbe non essere la soluzione vincente, a causa delle sue particelle volatili. Ti consigliamo, in questo caso, di utilizzare l’aceto: distribuisci una quantità sufficiente con un diffusore spray e, sebbene evapori in fretta, lascerà un odore così forte e acre da allontanare definitivamente l’ingresso delle formiche. Un’azione repellente simile è esercitata dalla cannella, sia in polvere che sotto forma di olio essenziale: l’odore intenso di questa spezia non è tollerato da questi animaletti che prenderanno le distanze da casa tua.

Rimedi naturali

Se anche questi metodi non sortiscono gli effetti desiderati, non rammaricarti: ci sono tanti altri metodi che non ti faranno arrendere.

Fai bollire dell’acqua e aggiungi del sapone: versa l’acqua saponata in uno spray e distribuiscila nei punti di passaggio delle formiche. Questo trattamento potrebbe essere molto drastico, pertanto puoi deciderne il grado di tossicità in base alla quantità di sapone da utilizzare.

Se il tuo livello di tolleranza è giunto ai limiti, ecco un altro rimedio naturale per sterminare la colonia di formiche, realizzato a base di borace. Puoi acquistare il borace in farmacia a prezzi molto contenuti e potrai creare una pasta con acqua e zucchero in modo da attirare ancora di più le formiche. Sarà sufficiente applicare questa pasta nei punti di ingresso e le formiche ne prenderanno dei pezzettini per conservarli nella loro colonia. Il risultato? Nel giro di due settimane le formiche saranno morte per avvelenamento. Per avere un’efficacia totale, cambia la pasta ogni due giorni perché tenderà ad essiccarsi e non sarà più appetibile per le formiche. Vista la violenza di questa soluzione, ti consigliamo di provare gli altri rimedi prima di intraprendere un’azione così incisiva.

Fixool: tutte le soluzioni per i vostri problemi casalinghi.

©2017-2020 Fixool

Comments

comments