Vetro camino: come pulirlo

Prodotti e occorrenti per pulire il camino-accorgimenti e consigli-Procedimento

pulire vetro camino
pulire vetro camino

Spesso all’interno del vetro camino tendono ad accumularsi strati di sporcizia, che a volte sono particolarmente difficili da rimuovere. Perciò come fare a pulire il camino?

Il camino viene realizzato in diverse dimensioni e grandezze, con forme e materiali vari. Possono essere costruiti in una parete o in angolo della stanza, insieme alla canna fumaria, che è necessaria per convogliare il fumo prodotto dalla combustione. Una corretta manutenzione e pulizia del camino permette migliori prestazioni e una maggior durata del funzionamento.

Prodotti e occorrenti per pulire camino

È importante scegliere con cura tutto l’occorrente per effettuare le operazioni di pulizia, sia quelle di routine che quelle di manutenzione straordinaria di tutto il camino.

Per la pulizia giornaliera l’occorrente è minimo: basteranno solo delle spazzole abbastanza rigide, una paletta, un aspirapolvere, poi un panno morbido e dell’acqua. Nel caso di pulizia straordinaria del vetro camino, potrete utilizzare svariati prodotti. Potrete servirvi di aceto distillato e diluito, di semplice carta da cucina con della cenere, di una soluzione di acqua calda e detersivo per stoviglie o di prodotti e detergenti specifici per la pulizia di queste superfici, che potrete acquistare in negozi specializzati.

Accorgimenti e consigli

Pulire il vetro di un caminetto è un’operazione decisamente semplice e alla portata di tutti noi. E’ necessario però avere per le mani gli strumenti giusti ed adatti a questo tipo di pulizia.

Qualora deciderete di utilizzare dell’aceto o una soluzione di acqua e detersivo per la pulizia del vetro del vostro camino, accertatevi che l’aceto sia distillato e diluite lo stesso con dell’acqua. Asciugate allora l’aceto o la soluzione di acqua e detersivo sul vetro del vostro camino con un panno privo di lanugine.

Qualora utilizziate una spugna per pulire il vetro del camino, accertatevi di rimuovere eventuali residui di tessuto rimasti sul vetro stesso. Ricordatevi che mentre i normali pulitori come carta e cenere, aceto e soluzioni di detersivo, si limitano a rimuovere la fuliggine presente sul vetro del vostro camino, i detergenti professionali, rimuoveranno anche qualsiasi residuo di carbonio. Questi prodotti possono essere acquistati presso negozi specializzati e sono disponibili sotto ogni forma di pasta.

Procedimento pulizia del vetro

La sporcizia e la fuliggine contribuiscono notevolmente a ridurre la bellezza del vostro camino: come fare dunque per rimuovere lo sporco?

Esistono metodi differenti per pulire il vostro camino, che portano a risultati altrettanto differenti.  Uno dei metodi più utilizzati per pulire il vetro è mediante l’utilizzo di carta e cenere. Strofinare il vetro con carta e cenere è un metodo molto funzionale e naturale, senza l’impiego di prodotti chimici. Ovviamente questo metodo naturale (olio di gomito) richiede un maggior impegno rispetto che l’utilizzo di prodotti chimici. Procedete con l’inumidire due o tre fogli di carta da cucina e ricoprite con un leggero strato di cenere la parte inumidita della carta. Strofinate dunque sul vetro la carta ricoperta di cenere, onde rimuovere ogni residuo presente.

Se sarà necessario, aggiungete sulla carta un ulteriore strato di cenere. Risciacquate poi il vetro del vostro camino e asciugatelo con della carta pulita. Anche l’impiego dell‘aceto è un ottimo metodo per pulire il vetro del vostro caminetto. Mescolate in una tazza accuratamente dell’aceto e un litro di acqua, dopo spruzzate direttamente la soluzione sulla superficie del vetro del camino. Ripulite poi quest’ultimo con un panno o dei fogli di giornale, onde evitare che si formino striature ed opacità. Potrete strofinare le aree del vetro dove lo sporco è più intenso con l’utilizzo di un pennello. Infine potrete procedere a pulire il vetro del vostro caminetto con un metodo decisamente efficace: si tratta del metodo della soluzione detergente specifica. Procedete pulendo il vetro con la soluzione.

Fixool vi propone ogni giorno le migliori soluzioni per la pulizia e manutenzione dei vostri elettrodomestici e dei vostri oggetti di casa. Se avete ulteriori dubbi non perdete tempo, consultate subito il nostro sito.

©2018-2019 Fixool

Comments

comments