Tutto quello che devi sapere sulla porta blindata

Cosa è la porta blindata-Come funziona la porta blindata-Quanto costa installare la porta blindata-Chi installa la porta blindata

porta blindata

L’installazione di una porta blindata è il primo passo per proteggere la propria abitazione dai furti: ecco tutto quello che dovete sapere.

Cosa è la porta blindata

Installare una porta blindata è un importante per rendere la propria casa sicura e prevenire furti ed introduzioni indesiderate. Oggi più che mai, la prevenzione al grande problema dei furti in appartamento è fondamentale.

Le porte standard, dotate di serrature semplici, sono facilmente forzabili da un ladro o da un malintenzionato che vuole introdursi nei nostri ambienti. Con la predisposizione di una porta blindata, ladri e malintenzionati avranno vita difficile. Oggi le porte blindate si sono diffuse notevolmente e sempre più italiani ricorrono all’installazione per proteggere i propri ambienti e prevenire i furti in appartamento. Cerchiamo di comprendere dunque funzionamento e caratteristiche di una porta blindata, illustrandovi in che modo queste porte sono in grado di rendere particolarmente difficoltosa la loro forzatura e il conseguente accesso di malviventi e ladri nei nostri ambienti casalinghi.

Le porte blindate sono delle speciali porte dotate di determinati sistemi di sicurezza, atti a rendere molto difficile l’apertura forzata da parte di intrusi. Esaminiamo ora il funzionamento di una porta blindata, la sua classificazione e la normativa di riferimento in merito alle sue proprietà e qualità specifiche.

Come funziona la porta blindata

La richiesta di porte blindate da installare nei propri ambienti è in forte crescita in Italia, come nel resto d’Europa; l’esigenza è quella di preservare la propria casa dall’introduzione di malintenzionati, scoraggiando i furti grazie alla predisposizione di sistemi di protezione, come appunto una porta blindata. Iniziamo con il dire che, per quanto le porte blindate, si tratta di strumenti di protezione che con il tempo sono diventati sempre più efficaci. Nonostante il loro sviluppo e le nuove tecnologie applicate, però, non si può affermare con certezza che esista oggi sul mercato una porta blindata sicura al cento per cento.

Anche le migliori porte blindate disponibili sul mercato, non possono garantire la completa e totale sicurezza. Tuttavia, l’installazione di questo sistema di sicurezza (anche non di ultima generazione) renderà la vita più complicata per i delinquenti che tenteranno di farvi del male. Anche il ladro più esperto impiegherà un tempo non breve per tentare la forzatura di una porta blindata e questo si verificherà molto importante, soprattutto se nella vostra casa vi sono altri sistemi di sicurezza, come ad esempio gli antifurti e gli allarmi.

Ogni porta blindata commercializzata è oggi dotata di un rinforzo della propria struttura, con l’ausilio di resistenti barre metalliche. Altro elemento di sicurezza importante di queste porte è rappresentato dal bullone antifurto. Le porte blindate sono poi dotate di almeno tre cardini e di due serrature di bloccaggio, applicate in almeno 3 punti distanti tra loro di almeno 60 centimetri. Infine, ogni porta blindata è dotata di almeno un inserto di classe 6.

Quanto costa installare la porta blindata

L‘installazione di una porta blindata, è un’operazione che dovrà essere necessariamente svolta da un professionista, indipendentemente dalla tipologia di porta blindata che deciderete di installare all’ingresso dei vostri ambienti casalinghi. I costi medi relativi al montaggio di una porta blindata, sono quantificabili in 500 euro circa. Per quanto riguarda l’acquisto di una porta blindata, queste strutture, a seconda del marchio e del modello che sceglierete, potranno avere un costo indicativo che varierà dai 1500 euro e potrà arrivare fino a 5000 euro e più.

Oltre al marchio e al modello di porta blindata, il prezzo sarà inoltre influenzato dalla classe di sicurezza che caratterizza la porta che avrete scelto. Esistono varie classi di sicurezza che caratterizzano queste porte. Le porte di classe di sicurezza 1, sono strutture che possono essere forzate senza l’uso di strumenti specifici; un ladro esperto sarà in grado di forzare una porta di classe di sicurezza 1 usando semplicemente la propria forza fisica (calci e spallate). La classe di sicurezza 2, si riferisce invece a strutture che per essere forzate, necessiteranno l’ausilio di alcuni strumenti come ad esempio un cacciavite, delle tenaglie o un martello.

Proseguiamo poi con il livello 3; si tratta di porte blindate che potranno essere forzate solamente con l’uso di un piede di porco o uno strumento specifico (speciale tipologia di martello). Il livello successivo, caratterizzata da strutture che non potranno essere forzate in un tempo inferiore a 10 minuti. La protezione di porte blindate di classe di sicurezza 5 è ancora più importante; queste porte sono forzabili in tempi non inferiori a 15 minuti, con l’ausilio di strumenti come una sega, una smerigliatrice o un trapano. Infine vi sono le porte blindate di classe di sicurezza 6; si tratta di strutture forzabili solamente da un esperto. Per superare l’ostacolo di una porta di questo genere saranno necessari più di venti minuti, con strumenti potenti di tipo specifico.

Chi installa la porta blindata

Sempre in riferimento all’installazione di una porta blindata, non sarà possibile effettuare l’installazione in autonomia, ma sarà necessario, soprattutto per le porte blindate di classe di sicurezza più elevata, richiedere l’intervento di un professionista. Come detto precedentemente, i costi di installazione si aggirano sui 500 euro circa; alcuni marchi di porte blindate, al momento dell’acquisto, forniscono il servizio di consegna ed installazione della propria assistenza specializzata.

Purtroppo la grande richiesta degli ultimi anni di porte blindate ha saturato il mercato di molti soggetti non professionali e non dotati di tutte le conoscenze necessarie per commercializzare questi prodotti. Per questa ragione il nostro consiglio è quello di affidarvi per l’acquisto di una porta blindata, a professionisti seri e ai marchi più conosciuti e dotati di una consolidata esperienza.

L’Unione Europea ha recentemente disposto la norma PN-EN 1627:2012, intitolata Porte finestre, Facciate continue, Griglie e veneziane, Resistenza a Furto. La norma europea disciplina le classi di sicurezza che caratterizzano ogni prodotto commercializzato. Oltre ad affidarvi ad un produttore e ad un commerciante dotato di professionalità ed esperienza, informatevi sulla classe di sicurezza relativa al prodotto che state acquistando, esaminando le sue caratteristiche specifiche.

Fixool, tutte le informazioni relative ai costi di consegna e di installazione di porte ed infissi nei vostri ambienti.

© 2017-2018 Fixool

Comments

comments