Quanto costa installare il termostato

A cosa serve il termostato-Termostato smart-Costo manutenzione

termostato

Cerchiamo di comprendere le funzioni di un termostato, le differenze con la tipologia smart e quali sono i costi di manutenzione di questo strumento.

A cosa serve il termostato

Un termostato è uno strumento composto da un interruttore on/off; l’apertura e la chiusura dell’interruttore del termostato viene gestita dalle variazioni di temperatura di un componente dello strumento sensibile alle variazioni climatiche. Potremmo definire il termostato come uno strumento in grado di assorbire o cedere calore, senza condizionare e mutare la temperatura dello stesso.

Il termostato è uno strumento che viene impiegato principalmente allo scopo di regolare un flusso, ovvero svolgere la sua azione su un componente fisico, andando a modificare la sua gestione; il termostato viene ovviamente impiegato come interruttore di tipo elettrico. Lo scopo è quello di comandare un dispositivo che allo stesso tempo gestirà gli impianti e gli strumenti che determineranno la temperatura in un determinato ambiente.

Termostato smart

Un termostato smart, o termostato intelligente, rappresenta la nuova frontiera di sviluppo degli strumenti di controllo climatico degli ambienti. Oggi, i termostati si sono notevolmente evoluti e sono in grado di utilizzare tecnologie sempre più all’avanguardia ed intelligenti; i nuovi termostati intelligenti, grazie a funzioni all’avanguardia, sono in grado di migliorare e facilitare la gestione climatica degli ambienti. Allo stesso tempo, questi termostati sono in grado di aiutare ad ottimizzare il consumo energetico delle unità immobiliari.

Grazie allo sviluppo e alla comparsa dei termostati smart, il tempo dei sistemi di riscaldamento centralizzati con interruttori on/off sta volgendo rapidamente al termine. I nuovi termostati intelligenti sono strumenti estremamente facili da installare e da utilizzare; grazie all’ausilio di una tecnologia avanzata, gli utenti sono in grado oggi di gestire i propri sistemi di riscaldamento in modo estremamente efficiente, monitorando costantemente i consumi energetici.

I termostati smart si avvalgono di una tecnologia a tempo proporzionale integrale, definita TPI; questi strumenti in particolare si servono di un algoritmo estremamente sofisticato, in grado di garantire all’utente un controllo estremamente preciso ed efficace della temperatura dei propri ambienti. I termostati intelligenti sono inoltre dotati di un sistema di geofencing: si tratta sostanzialmente di una zona delimitata virtuale, identificata da un sistema satellitare GPS, che andrà a definire in modo preciso i confini geografici di un soggetto in movimento. In poche parole, il termostato intelligente conoscerà con precisione la vostra posizione e i vostri spostamenti e, quando uscirete dalla zona virtuale delimitata, la temperatura verrà ridotta all’interno di detta zona.

Costo manutenzione

Per quanto riguarda i costi di manutenzione straordinaria relativi alla riparazione di un termostato, essi dipenderanno dal tipo di problema che caratterizza il vostro strumento. Talvolta, per particolari problemi e guasti ad alcune componenti, sarà certamente più conveniente da un punto di vista economico effettuare la sostituzione dell’apparecchio, piuttosto che intervenire nella riparazione di uno o più componenti guasti o danneggiati.

Il costo di riparazione di un termostato dipenderà, oltre che dal tipo di guasto rilevato, anche dal tipo di apparecchio che abbiamo montato nei nostri ambienti. Infatti, esistono in commercio termostati classici digitali, termostati programmabili, cronotermostati wifi e termostati smart o intelligenti, di ultima generazione.

Scoprite, consultando le guide Fixool, tutte le nuove tecnologie per il riscaldamento dei vostri ambienti casalinghi.

© 2017-2018 Fixool

Comments

comments