Come pulire gronde: guida e consigli

pulire gronde
pulire gronde

Pulire le gronde permette un efficiente smistamento dell’acqua piovana che altrimenti ristagnerebbe senza alcuno spurgo. Si tratta di una operazione accessibile a tutti, poiché richiede una semplice manualità.

Occuparsi della manutenzione è fondamentale se si vuole fornire una lunga vita alle cose, è così per le auto e lo è allo stesso modo per la nostra casa. Pulire le grondaie diventa così una delle importanti operazioni di manutenzione che evita fastidiosi ristagni di acqua piovana e mantiene integro il nostro tetto. In questa guida vedremo come fare la pulizia delle grondaie in maniera abbastanza semplice e pratica.

Procedimento

Partiamo col vedere cosa ci occorre per svolgere al meglio la nostra operazione di pulizia:

  • una cazzuola da muratore;
  • un secchio capiente o sacchi per nettezza resistenti;
  • un aspirafoglie da giardino (se si possiede);
  • una scala;
  • guanti leggeri da lavoro.

Posizioniamo la scala partendo dall’estremità opposta a quella del foro di uscita della grondaia e, avendo già indossato i guanti e predisposto il secchio o il sacchetto, saliamoci su per iniziare l’operazione.

Nel caso in cui abbiamo a disposizione un buon secchio è la soluzione migliore, perché non è detto che siano solo le foglie a intasare la grondaia, può anche esserci del fango. E’ sempre meglio partire dal fondo perché in caso contrario qualche detrito lasciato per strada potrebbe intasare nuovamente la grondaia.

Il lato scomodo della questione sta nel fatto di dover spostare la scala diverse volte, ma alla fine si otterrà un ottimo risultato eliminando tutto ciò che è presente dentro il canale di scarico.

Nel caso in cui si disponga di un buon aspirafoglie da giardino, l’operazione è parecchio più semplice. Si tratta di apparecchi predisposti sia all’asciutto che al bagnato quindi, in caso di fango, svolgeranno un ottimo lavoro.

La pulizia potrebbe anche essere una buona occasione per fare manutenzione e siliconare qualche giuntura della grondaia nel caso in cui si noti qualcosa di anomalo.

Consultate quotidianamente il sito di Fixool: troverete le migliori guide e i consigli più pratici per i vostri lavori di giardinaggio.

©2018-2019 Fixool

Comments

comments