Serra: istruzioni e consigli per costruirla

serra
serra

Coltivare le piante è una passione se desideri avere il tuo angolo verde da curare anche nei mesi più freddi? Una serra potrebbe essere la soluzione!

Hai il pollice verde e desideri prenderti cura delle piante, sin dalla semina fino allo sviluppo completo, preoccupandoti anche della loro salute anche nei mesi più freddi che rappresentano una minaccia per i tuoi esemplari? Hai mai pensato di costruire una serra per proteggere le tue piante e vederle vivere anche durante l’inverno? Scopri come fare, utilizzando dei rimedi semplici, da eseguire in totale autonomia!

Cosa serve per costruire una serra

In base alla grandezza della tua prossima serra dovrai calcolare la quantità di materiale necessario per la sua costruzione. Se, ad esempio, vuoi realizzare una serra “a tunnel” lunga 6 metri, dovrai procurarti 4 tubi flessibili, mentre la larghezza dipende dalle dimensioni del telo di copertura. Considera che i tubi dovranno avere una lunghezza pari al doppio della larghezza del telo. Per il fissaggio al terreno, puoi ricorrere a dei sassi o, per garantire una maggiore stabilità, puoi decidere di ricoprire i tubi con il cemento. Questo fattore dipende molto dalla ventilazione della zona in cui desideri costruire la serra. In seguito, dovrai pensare all’irrigazione e a come intendi distribuire gli ugelli dell’impianto.

Istruzioni per costruire una serra

Per prima cosa, dovrai concentrare le tue attenzione sulla struttura portante della tua futura serra. I tubi idraulici devono essere arcuati e conficcati nel terreno a circa 20-30 cm di profondità e disposti parallelamente a una distanza di circa 100 cm l’uno dall’altro. I tubi vanno poi legati ai tiranti e fissati saldamente al terreno tramite picchetti e martello. La serra deve essere robusta, per resistere agli agenti atmosferici e alle intemperie, ma anche a eventuali intrusioni di animali o urti accidentali.

A questo punto, disponi il telo sugli archetti, fissandolo con dei ganci o delle mollette apposite. Lungo i bordi del tunnel, procedi al fissaggio del telo alla base dei paletti, con materiale di recupero, cemento o sassi.

Materiali e posizione

I materiali per realizzare la tua prossima serra sono innumerevoli e tutti dipendono dalla tua disponibilità economica e dal tuo gusto, nonché dalla robustezza che deve avere. Puoi infatti realizzare una serra con materiali semplici e molto convenienti, come la plastica o l’acciaio, fino a scegliere anche il legno, l’alluminio o il vetro, per creare una struttura di alto livello. Sempre in base alle tue aspettative, puoi creare non solo l’impianto di irrigazione, ma sei libero di fare anche un sistema di ventilazione e riscaldamento che permettono un buon circolo di aria e una temperatura interna costante.

La serra deve avere una posizione meglio se a sud, in modo che abbia luce e calore naturale a sufficienza, soprattutto nei mesi invernali. Se decidi di collocarla in giardino, non posizionarla vicino ad alberi o siepi che potrebbero filtrare la luce con le loro fronde. In questo caso, sarebbe meglio esporla a est-ovest, perché abbia la luce sufficiente soprattutto nei mesi con le giornate più buie.

Fixool, tutto ciò che vuoi sapere su piante, giardini e molto altro.

©2017-2018 Fixool

Comments

comments