Fuochi d’artificio: come realizzare dei fuochi fai da te

Fuochi d'artificio
Fuochi d'artificio

I fuochi d’artificio sono uno spettacolo che non smette mai di incantare e affascinare grandi e piccoli. Con le dovute precauzioni, è possibile realizzarli anche con il fai da te.

Come realizzarli

Per realizzare dei fuochi d’artificio fai da te, è per prima cosa necessaria una lattina vuota e con l’interno liscio da almeno 33 cl. A questo punto è necessario applicare un foro nella parte bassa di questa lattina, all’interno del quale bisogna inserire una miccia. Il fondo della lattina deve poi essere coperto in modo uniforme e per almeno un centimetro di altezza di polvere infume o di polvere nera.

Lo strato di polvere nera deve a questo punto essere coperto con un foglio di carta velina o di carta igienica tagliato a forma circolare. Questo velo serve per permettere alla polvere nera di provocare un’esplosione più forte. L’intera latina deve a questo punto essere riempita con della polvere infiammabile. Nel caso in cui questa presenti molti grumi, è bene setacciarla prima di usarla.

Una volta terminata la costruzione, non resta che accendere la miccia e poi allontanarsi velocemente prima che questa scoppi. Bisogna prestare grande attenzione a non lasciare i fuochi d’artificio fai da te vicino a oggetti infiammabili.

Strumenti e prodotti

Per la realizzazione di fuochi d’artificio fai te è per prima cosa necessario procurarsi la polvere nera e la polvere infiammabile. La prima può anche essere prodotta direttamente in casa, lasciando bruciare del legno di abete di pino che, bruciando, crea numerose scintille, perfettamente funzionali allo scopo.

Per quanto riguarda la polvere infiammabile, invece, è possibile utilizzare il cremora oppure delle sostanze affini, quali la polvere di caffè, lo zucchero a velo oppure la segatura tritata molto finemente.

Sicurezza e manutenzione

Per scongiurare spiacevoli sorprese, è bene costruire i fuochi d’artificio fai da te poco prima del momento in cui devono essere utilizzati. Infatti, la polvere infiammabile potrebbe depositarsi e causare uno scoppio improvviso e imprevisto. Inoltre, è necessario allontanarsi immediatamente dalla lattina una volta che la miccia è stata accesa, per evitare di rimanere coinvolti nell’esplosione.

Per qualsiasi ulteriore informazione visitate il nostro sito ©2017-2020 Fixool

Comments

comments