Foto in casa: come organizzarle e disporle nel modo corretto

foto
foto

Se hai la passione per la fotografia, sai bene quanto sia bello avere in casa tutte le tue foto esposte in modo che siano ordinate e ben disposte. Scopri come fare!

Se hai accumulato parecchie fotografie, questa è la volta buona di riprenderle in mano e riassettarle, così che tu possa ammirare gli scatti e rievocarne i ricordi. Per prima cosa, suddividi le fotografie in blocchi al fine di agevolarne la selezione: mettile su una superficie dove tu le possa vedere bene. Il tavolo sarebbe la base ideale perché ti consente di avere maggiore spazio per poi riordinarle.

In seguito, assegna una posizione alle tue foto, che può essere un album o una scatola decorativa. A questo punto, arriva il passaggio più difficile: eliminare le fotografie difettose o non venute bene, tra cui quelle sfuocate, con gli occhi rossi, con i colori troppo chiari o troppo scuri che non possono essere sistemate in alcun modo. Durante questo passaggio, dovrai fare una cernita anche di quelle fotografie che, sebbene non siano venute perfette, possono essere sistemate o ritagliate. Per evitare di mescolare le due tipologie di foto, fai ben attenzione a separare le foto da buttare da quelle da sistemare.

Prosegui poi con la categorizzazione delle fotografie, che ti permetterà di dividerle in base al tema che rappresentano (la natura, i viaggi, arte e cultura, ecc.). Quando rivedi le tue foto, pensa anche a come vorresti organizzarle, se in base all’evento o all’oggetto o seguendo una successione cronologica. Nel retro delle fotografie scrivi un riferimento che ti permetta di riconoscerle subito; se non vuoi scrivere sulla foto puoi sempre creare delle etichette e affrancarle. Se decidi di utilizzare le scatole, riponi le fotografie subito all’interno, mentre se hai un album pensa a come organizzarlo al meglio…non dimenticare però di incorniciare le foto più belle!

Fixool, tutti i suggerimenti più adatti per decorare la tua casa.

©2017-2018 Fixool

Comments

comments